Il nostro equipaggiamento per barche

FendFixXLFEND-FIX: Fermi per parabordi, facili da maneggiare con una sola mano, adatti a battagliole di 4-8 mm di diametro.

Leggi tutto ...
ffrubrik-50-2

bedst-i-testdame1993-fritlagt

FendFixXLIl fermo per parabordi FEND-FIX è veloce e semplice da usare con una sola mano.

Sappiamo tutti quanto è faticoso e complicato posizionare le cime dei parabordi sulla battagliola. Normalmente occorre legarle con entrambe le mani, e i parabordi non ancora fissati scivolano sul ponte col rischio di rotolare in acqua.

Le impostazioni di altezza sono raramente corrette all’inizio, per cui sono necessari complicati aggiustamenti successivi. Per evitare che i parabordi scorrano di lato, le cime devono essere legate così strettamente sulla battagliola che diventa poi difficile scioglierle.

Se la barca ondeggia, è ancora più complicato gestire i parabordi.

Un buon fermo per parabordi rende tutto più semplice. Ma le alternative esistenti solitamente non funzionano adeguatamente.

FEND-FIX risolve tutti i problemi nella gestione dei parabordi in modo molto semplice.

fend-Fix-omvendtfend-fritlagt

FEND-FIX:

  • Si maneggia con una mano !!
  • Il fissaggio, la regolazione laterale e di altezza dei parabordi e il loro smontaggio avvengono in modo semplice e veloce. L’altra mano è libera per supportare le operazioni o tenere gli altri parabordi.
  • È progettato per contrastare lo slittamento laterale sulla battagliola.
  • Una chiusura “a tacco” elastica mantiene il fermo sulla battagliola a prescindere dai rapporti.
  • Adatto a draglie e parabordi di 4-8 mm di diametro.
  • È stampato a iniezione in plastica bianca forte e resistente alle intemperie. Misura circa 80 x 30 x 25 mm.

Fendfix-hg


fendFixXXLFEND-FIX XL: Fermi per parabordi, facili da maneggiare con una sola mano, adatti a battagliole di 20-25 mm di diametro.

Leggi tutto ...
xlrubrik50-2

bedst-i-testdame1993-fritlagt

fendFixXXLIl fermo per parabordi FEND-FIX XL è veloce e semplice da usare con una sola mano.

Sappiamo tutti quanto è faticoso e complicato posizionare le cime dei parabordi sulla battagliola. Normalmente occorre legarle con entrambe le mani, e i parabordi non ancora fissati scivolano sul ponte col rischio di rotolare in acqua.

Per evitare che i parabordi scorrano di lato, le cime devono essere legate così strettamente sulla battagliola che diventa poi difficile scioglierle.

Se la barca ondeggia, è ancora più complicato gestire i parabordi.

Un buon fermo per parabordi rende tutto più semplice. Ma le alternative esistenti solitamente non funzionano adeguatamente.

FEND-FIX XL risolvono tutti i problemi nella gestione dei parabordi in modo molto semplice

fend-fritlagt

FEND-FIX XL:

  • Si maneggia con una mano !!
  • Il fissaggio, la regolazione laterale e di altezza dei parabordi e il loro smontaggio avvengono in modo semplice e veloce. L’altra mano è libera per supportare le operazioni o tenere gli altri parabordi.
  • È progettato per contrastare lo slittamento laterale sulla battagliola.
  • Una chiusura “a tacco” elastica mantiene il fermo sulla battagliola a prescindere dai rapporti.
  • FEND-FIX XL è adatto a battagliole di 20-25 mm e draglie di 4-8 mm di diametro.
  • È stampato a iniezione in plastica bianca forte e resistente alle intemperie. Misura circa 80 x 30 x 25 mm.

Fendfix-Xl-2-hg


fendFixXXLFEND-FIX XXL: Fermi per parabordi, facili da maneggiare con una sola mano, adatti a battagliole di 26-32 mm di diametro.

Leggi tutto ...
xxlrubrik-50-2

bedst-i-testdame1993-fritlagt

fendFixXXLIl fermo per parabordi FEND-FIX XXL è veloce e semplice da usare con una sola mano.

Sappiamo tutti quanto è faticoso e complicato posizionare le cime dei parabordi sulla battagliola. Normalmente occorre legarle con entrambe le mani, e i parabordi non ancora fissati scivolano sul ponte col rischio di rotolare in acqua.

Per evitare che i parabordi scorrano di lato, le cime devono essere legate così strettamente sulla battagliola che diventa poi difficile scioglierle.

Se la barca ondeggia, è ancora più complicato gestire i parabordi.

Un buon fermo per parabordi rende tutto più semplice. Ma le alternative esistenti solitamente non funzionano adeguatamente.

FEND-FIX XXL risolvono tutti i problemi nella gestione dei parabordi in modo molto semplice

fend-fritlagt

FEND-FIX XXL:

  • Si maneggia con una mano !!
  • Il fissaggio, la regolazione laterale e di altezza dei parabordi e il loro smontaggio avvengono in modo semplice e veloce. L’altra mano è libera per supportare le operazioni o tenere gli altri parabordi.
  • È progettato per contrastare lo slittamento laterale sulla battagliola.
  • Una chiusura “a tacco” elastica mantiene il fermo sulla battagliola a prescindere dai rapporti.
  • FEND-FIX XXL è adatto a battagliole di 26-32 mm e draglie di 4-8 mm di diametro.
  • È stampato a iniezione in plastica bianca forte e resistente alle intemperie. Misura circa 80 x 30 x 25 mm.

Fendfix-Xl-2-hg


Bungy2-2BUNGY: Il compensatore di ormeggio e ammortizzatore vincitore di diversi test che garantisce un ormeggio dolce e sicuro. Può essere usato anche per strambate.

Leggi tutto ...
burubrik-50-2

bedst-i-testdame1997-fritlagt

Bungy2-2

Il compensatore di ormeggio/ammortizzatore vincitore di tutti i test, per agevolare le strambate e per un ormeggio dolce e sicuro.

Lo sviluppo prende spesso il via dopo un lungo ristagno. Siamo lieti di presentarvi BUNGY, che supera completamente i limiti dei suoi predecessori.

  • Facile e veloce da installare sulle cime, senza necessità di un’estremità libera: basta allentare un po’. Adatto a cime fino a 20 mm di diametro e cime di ancoraggio piatte.
  • Prodotto con un materiale simile a gomma resistente alle intemperie, che non scolora le cime. BUNGY ha ottime proprietà elastiche, e riprende la propria forma originale senza deformarsi.
  • La dimensione dell’imbarcazione determina quanti BUNGY occorrono per ogni cima. Più grande l’imbarcazione, più BUNGY.
  • Numero di BUNGY raccomandati per una barca di 9 metri:
    Ormeggio stabile: 4-5
    Ormeggio di media durata: 2-3
    Scotta randa: 2
    Per imbarcazioni più grandi, usare un BUNGY per metro – non è possibile sovradosare
  • È piccolo e pratico. Misura circa 7 x 4 x 4 cm.
  • È adatto alla maggior parte dei tipi di scotta randa e cime da ormeggio.
  • Elimina tutti i rumori e gli scricchiolii in fase di ormeggio.
  • Perfetto anche per il rimorchio di barche e auto.

NUOVE APPLICAZIONI !!

BungyStorskot-2BUNGY è perfetto come ammortizzatore per scotta randa.

  • Nessun problema con strattoni violenti e scuotimenti in fase di strambata.
  • Nessun problema con strattoni in caso di vento contrario e mare agitato.
  • Facilita le orzate e la navigazione di bolina.
  • Si rimuove in pochi secondi in gara.

Bungy3

diagram-hg-uk

Bungy4ir-fritlagt

Testimonies from users:

Have been using your Bungy snubber for years. I have a 48 Hatteras, I used 12 of your Bungy, during Hurricane Sandy, winds 67 mph and gust over 80 mph. Not a single unit failed. Thank you.
Robert Kornfield, New Rochelle, New York USA

There are a few long rubber snubbers available but nothing compares to these cute little compact units. I have been using the Bungy snubbers for about 10 years now. These things are better than fantastic. Easy to put on if needed or take off if so desired. Highly recommended if you are looking for a snubber.
Hans, Montreal, Canada.


sailguard-fritlagt-vertSAILGUARD: Rotella bianca in plastica che agevola le virate e protegge le vele.

Leggi tutto ...
sgrubrik-50-2

bedst-i-test

sailguard-fritlagt-vertI marinai hanno da sempre dovuto lottare contro l’usura a cui le vele sono esposte durate le virate, e quando vengono in contatto con l’alberatura o la battagliola. Inoltre è spesso necessario sollevare la genoa.

Tutto ciò accorcia la vita delle vele, con il rischio che si strappino durante le virate.

La soluzione è un prodotto brevettato e conveniente:

SAILGUARD è una rotella con fessure che possono essere aperte e chiuse. Ciò rende possibile applicare Sail-Guard su battagliola, sartie, strallo e paterazzo sebbene questi non abbiano estremità libere. Il foro centrale è di 6,5 mm e può essere allargato secondo la necessità fino a 9 mm.

SAILGUARD guida le vele nelle parti più critiche grazie alla sua funzione di rotazione.

SAILGUARD protegge in modo molto semplice e permette di ridurre l’usura delle vele durante le virate.

sailguard2-tegn-fritlagtSailguard-on-lifeline-hg

Alcuni consigli

  • Per rollare nel modo più semplice la genoa sulla battagliola occorre posizionare la prima rotella al primo candeliere e pulpito, la seconda al successivo e così via.
  • A seconda del taglio delle vele è possibile variare il numero e il posizionamento delle rotelle SAILGUARD fino a raggiungere il funzionamento ottimale.
  • Non rimuovere l’anello di plastica che mantiene il dispositivo di bloccaggio.
  • Per aumentare la superficie di contatto con le vele su imbarcazioni più grandi si raccomanda di applicare 2 SAILGUARD in coppia fissate tra loro con del nastro adesivo.

SAILGUARD è prodotto con plastica speciale resistente ai raggi UV ed essenzialmente impossibile da rompere.


Rorlaas2-2BLOCCO BARRA TIMONE – TILLER-LOCK: Dispositivo di bloccaggio continuo con freno a frizione unico, che si attiva girando la barra del timone verso l’alto.

Leggi tutto ...
tlrubrik-50

bedst-i-testdame1991

Rorlaas2-2Tutti i marinai desiderano di tanto in tanto lasciare il timone per svolgere altre attività a bordo. Il problema è molto spesso che non c’è nessun altro che prenda il controllo.

Di seguito presentiamo una soluzione geniale, brevettata ed economica al problema:

Il nostro blocco barra timone è il sistema di bloccaggio migliore e più semplice sul mercato. Non prende molto spazio a bordo.

È sempre a portata di mano e pronto all’uso. Il bloccaggio della barra del timone avviene per mezzo di una piccola spinta verso l’alto. Quindi si blocca la cima con il freno a frizione e il timone è bloccato!

Quando si desidera riprendere il controllo, basta abbassare nuovamente la barra del timone. La cima viene quindi liberata ed è possibile controllare la barca come al solito, senza l’attrito del blocco.

È anche possibile diminuire la sensibilità del timone sollevando la barra del timone fino a raggiungere la resistenza desiderata.

rlfri4Clicca qui per istruzioni per l’uso dettagliate – Installation instructions

È adatto a tutte le barche a timone. Semplice da installare – viene distribuito completo – Include:

  • 1 freno a frizione;
  • 1 cima speciale da 3 m, anche come riserva;
  • 1 ClamCleat in alluminio;
  • 2 passascotte in plastica bianca;
  • 1 passascotte in plastica nera;
  • 2 viti di ottone per legno (45 mm);
  • 2 viti di ottone per legno (30 mm);
  • 6 viti in acciaio inossidabile resistenti agli acidi

Super-Kilen-fritlagtSUPER-KILEN: Cuneo da ormeggio angolato in acciaio inossidabile. Assicura un ormeggio superiore a fessure nella roccia sia grandi che piccole.

Leggi tutto ...
skrubrik-50

bedst-i-test

Super-Kilen-fritlagt

Cuneo da ormeggio angolato in acciaio inossidabile.

Il problema con i cunei da ormeggio esistenti è che è difficile trovare una fessura sufficientemente piccola nella roccia, tale da ottenere una presa adeguata. È difficile inoltre fissare al 100% i cunei per motivi di design.

skbildLa maggior parte dei cunei è prodotta con acciaio galvanizzato relativamente morbido, quindi tende a deformarsi facilmente quando battuto, e lascia fastidiose macchie di ruggine su vestiti, mani, vele e gavone.

SUPER-KILEN è un tipo completamente nuovo di cuneo, che assicura una presa superiore alla maggior parte dei tipi di roccia.

La forma angolata in combinazione con la composizione in acciaio duro inossidabile fa sì che SUPER-KILEN si “torce” in posizione senza deformarsi quando battuto in fessure grandi e piccole.

SUPER-KILEN è facile da rimuovere dopo l’uso.

La scelta dei materiali assicura inoltre che non vi siano tracce di ruggine.

  • Composizione: acciaio inossidabile
  • Dimensioni: circa 20 x 4 cm
  • Peso: circa 0,4 kg

robe-master2ROPE-MASTER: Il “maestro delle cime”. Tiene fermi in maniera semplice, veloce ed efficace ad es. i teloni senza dover stringere nodi.

Leggi tutto ...
rmrubrik50

bedst-i-testdame2002

robe-master2Il “maestro delle cime”

È complicato e problematico gestire le cime. Tutti sanno quanto può essere difficile stringere un nodo perfetto mentre si cerca allo stesso tempo di tenere adeguatamente tese le cime.

Inoltre la cima si allenta sempre dopo un po’ di tempo, e così occorre sciogliere un nodo complesso e ripetere l’intera procedura, con le stesse complicazioni, ancora e ancora.

Ecco di seguito la soluzione al problema:

ROPE-MASTER assicura teloni, scarica il peso sul rimorchio e stringe cavi in maniera veloce, semplice e sicura senza l’uso di nodi.

  • Serra e tende cime da 2 a 8 mm di diametro.
  • Raccoglie due cime e le stringe tra loro.
  • Stringe cime senza estremità libere.
  • È fatto di plastica forte e resistente alle intemperie.

rm2-hgrm3-hg

Istruzioni per l’uso:
Assicurarsi che la cima sia correttamente fissata. Posizionare la cima o le cime tese parallele nel binario tra le forcelle. Torcere e tendere la cima nel gancio di blocco. Peso massimo sostenuto 100 kg.
Rope-Master-draw


robeend2-friROPE´S END PROTECTORS – Tubi retrattili: Bianchi anelli di plastica facili da fissare alle estremità di tutte le cime dai 5 ai 19 mm di diametro.

Leggi tutto ...
rprubrik-50-3

robeend2-friGli Stopper per le estremità delle cime sono una soluzione pratica ed efficace ai problemi con le cime sfilacciate.

Gli anelli di plastica sono forniti in una confezione contenente:

  • 14 fondine in plastica resistente agli UV in 3 diverse misure, adatte a tutte le cime tra 5 e 19 mm di diametro;
  • • semplici istruzioni

È sufficiente posizionare gli anelli di plastica sull’estremità sfilacciata della cima e scaldare con la fiamma di un accendino. In questo modo la plastica si contrae in un anello robusto attorno all’estremità della cima.

Le estremità delle cime diventano inoltre più gradevoli alla vista, facili da maneggiare e non possono più sfilacciarsi.


backsupporterBACK-SUPPORTER: Supporto lombare bianco e dal design ergonomico che si fissa alla battagliola.

Leggi tutto ...
bsrubrik-50
backsupporterEvery experienced sailor recognizes the feeling of discomfort when sitting and leaning against the thin lifelines.

We now present an inexpensive and elegant solution to this problem.

backTutti i marinai conoscono la sensazione di disagio che si prova quando la battagliola preme sulla schiena mentre ci si appoggia ad essa.

Noi offriamo una soluzione elegante al problema.

BACK-SUPPORTER – il supporto lombare anatomico che si fissa alla battagliola.

BACK-SUPPORTER, dal design piacevole, è prodotto in una speciale plastica bianca resistente ai raggi UV, adatta a tutte le imbarcazioni con battagliola.

BACK-SUPPORTER è molto facile da installare e disinstallare e non danneggia la battagliola.

Quattro o più BACK-SUPPORTER rendono il pozzetto più accogliente.


Lineloeber2PASSASCOTTE: Passascotte bianco o nero prodotto in plastica a basso attrito resistente agli UV. Adatto a scotte fino a 12 mm.

Leggi tutto ...
Lineloeber2Il passascotte è prodotto in plastica bianca o nera a basso attrito resistente ai raggi UV ed è adatto a cime di diametro massimo di 12 mm.


Mantaagsplast2PROTEZIONE PER BATTAGLIOLA: Una copertura retrattile adatta a draglie a partire da 3 mm di diametro.

Leggi tutto ...
Mantaagsplast2
Una copertura protettiva conveniente dal diametro interno di 12 mm, adatta a battagliole dal diametro a partire da 3 mm. Una volta stretta, la copertura ha un diametro interno di appena 2,5 mm, per uno spessore di 2 mm.

Una draglia ricoperta con la PROTEZIONE PER BATTAGLIOLA è più bella, più comoda per appoggiarvisi e più facile da vedere al buio. In questo modo si evita il rischio di inciampare sulla draglia.

La PROTEZIONE PER BATTAGLIOLA è prodotta con una plastica bianca resistente agli UV e ai prodotti chimici, che si stringe alla battagliola in forno oppure con una pistola ad aria calda.

La PROTEZIONE PER BATTAGLIOLA è distribuita al metro assieme a dettagliate istruzioni per l’uso.


KonserveringssatskombKIT DI CONSERVAZIONE: Per lavaggio, trattamento a glicole e funzionamento a secco di motori raffreddati ad acqua marina.

Leggi tutto ...
Konserveringssatskomb-stor
Per lavaggio, trattamento a glicole e funzionamento a secco di motori raffreddati ad acqua marina.

È importante rimuovere dal sistema di raffreddamento del motore sale, alghe e sostanze chimiche per evitare danni da corrosione una volta che la barca è stata tirata in secco.

Prima dell’arrivo dell’inverno è importante inoltre proteggere il sistema di raffreddamento con glicole per evitare danni da congelamento.

Gli strumenti di pulizia e pompaggio esistenti sono poco sicuri e non funzionano sempre in modo ottimale. Può essere difficile far penetrare il glicole nel sistema di raffreddamento.
Sono necessari inoltre un tubo di irrigazione ed acqua corrente.

C’ è un grande bisogno di un prodotto alternativo.

Il kit di conservazione è composto da:

  • Una busta di plastica speciale di 75 x 65 cm (B X H), riutilizzabile e sigillata con un foro di scarico
  • 5 morsetti in alluminio STRONG-GRIP con perno a rullo.
  • 1 corda di serraggio di 1,5 m

Come preservare il motore fuori bordo:

  • Smontare l’elica.
  • Chiudere il foro di scarico della busta con uno STRONG-GRIP arrotolando la plastica due volte attorno al perno a rullo.
  • Fissare la busta al motore secondo l’illustrazione con l’aiuto della corda e degli altri STRONG-GRIPS. Riempire la busta con acqua pulita e quindi con miscela di glicole.
  • Avviare il motore e lasciarlo andare alla minima potenza.
  • Il liquido viene risucchiato nel motore, circola all’interno del sistema di raffreddamento e pulisce il motore.
  • Seguire le istruzioni del produttore del motore. È importante controllare che l’acqua di raffreddamento circoli, in modo da evitare che il motore si surriscaldi.
  • Svuotare la busta di plastica in un tino o un secchio una volta spento il motore, così da poter eventualmente riutilizzare il glicole. Per farlo, staccare lo STRONG-GRIP in modo da aprire il foro di scarico.

Konserveringssatskomb-toemningIl kit di conservazione può essere inoltre usato per brevi prove del motore a secco.

Come bonus extra, i 5 STRONG-GRIP possono essere usati per assicurare i teloni sulla barca d’inverno.


Strong-Grip1STRONG-GRIP: Sistema di fissaggio con capacità di presa superiore. Mantiene in posizione tutti i tipi di teloni e tessili.

Leggi tutto ...
grrubrik-50

bedst-i-testdame2008

Strong-Grip-3Sistema di fissaggio conveniente con capacità di presa superiore, capace di mantenere in posizione tutti i tipi di teloni e tessili.

STRONG-GRIP consiste in un morsetto di alluminio di 63 x 30 x 19 mm e un perno a rullo in plastica semimorbida. La combinazione dei due permette una capacità di presa superiore senza danneggiare i materiali.

STRONG-GRIP è facile da fissare e rimuovere. Assicura fermamente e non viene via per scuotimento. È inoltre una soluzione molto più economica che comprare un nuovo telone una volta che il vento ne ha danneggiato gli occhielli del vecchio.

STRONG-GRIP può essere usato anche per congiungere più teloni, sovrapponendoli semplicemente. Posizionando il perno a rullo sul lato inferiore del telone nessun componente duro può danneggiare o graffiare l’oggetto coperto.

STRONG-GRIP è un modo completamente nuovo di pensare per quanto riguarda design e funzionalità:

  • La sua capacità di presa è superiore a tutte le alternative esistenti. Può essere usato sia per teloni leggeri che pesanti e per tutti i materiali tessili.
  • È facile da fissare e rimuovere e non lascia fori nei teloni.
  • Funziona con qualunque tempo ed è prodotto con materiali robusti e resistenti alle intemperie.

STRONG-GRIP è fornito in coppia con istruzioni d’uso in più lingue.

STRONG-GRIP PUÒ EVITARE LA CATASTROFE …

Un buco nello scafo!! L’acqua sta entrando. Guarda il video che mostra come evitare al meglio che la barca affondi.


Tarp-Sec-1TARP-SEC: Fissaggio intelligente e veloce di teloni leggeri.

Leggi tutto ...
tsrubrik2

bedst-i-test

Tarp-Sec-1Quando la tempesta ha danneggiato irrimediabilmente gli occhielli del telone, TARP-SEC è la soluzione più logica. Un buon esempio di come più semplice è meglio.

A differenza di altri prodotti sul mercato, TARP-SEC non ha parti esposte al di sotto del telone che potrebbero danneggiare o graffiare l’oggetto coperto.

TARP-SEC, prodotto in plastica resistente all’usura e alle intemperie, è distribuito in confezione da 4 con istruzioni per l’uso.

Tarp-Sec-2


 
You are here: HomeIl nostro equipaggiamento per barche
www.ultraglozz.com